Chi siamo

Fondatore Felice Carena

Nel 1949 il pittore Maestro Felice Carena (Cumiana, Torino 1879 – Venezia 1966) diede vita al “Cenacolo San Vidal”, ossia la sezione veneziana dell’U.C.A.I., di cui fu il primo presidente, ospitata nell’antica chiesa di San Vidal ( non aperta al culto) , fondata nell’ XI sec. e ricostruita a fine XVII, dapprima nella sacrestia con la denominazione di “Galleria San Vidal U.C.A.I.”, e poi anche nella grande aula della chiesa. Già nel 1949 vi si tenne un’importante mostra d’arte e artigianato liturgico. Poi negli anni Sessanta l’illustre critico d’arte e giornalista del «Gazzettino» Paolo Rizzi (Venezia 1932-2007) e il pittore Maestro Ernani Costantini (Venezia 1922-2007), rispettivamente consigliere e presidente della sezione, hanno dato vita al “Centro d’Arte San Vidal U.C.A.I.”, che è anche attualmente la denominazione dell’associazione.

      L’attività della Galleria e del Centro, dal 1958 è stata coordinata con determinante apporto professionale dal direttore Arti visive Giorgio Fabbiani, che ha illuminato una schiera di Artisti con la sua capacità organizzativa, la profonda spiritualità e l’umanità nel consigliare e incoraggiare. Dal 2018, Giorgio Fabbiani ha passato la direzione al socio, Christian Palazzo nel solco tracciato in ben sessant’anni, rimanendo tuttavia sempre presente nella qualità di vice direttore. L’attuale presidente della sezione è il giornalista Giovanni Battista “Titta” Bianchini; il consiglio direttivo è formato dal presidente unitamente ai soci Rosanna Basilio, Francesca Catalano, Giuseppe Goisis e Fanny Zava. 

Vi hanno esposto: Felice Carena, Virgilio Guidi, Bruno Saetti, Marco Novati, Giorgio Salmoiraghi, Giampaolo Domestici, Francesco Valma, Marzio Banfi, Miro Romagna, Carlo Dalla Zorza, Remo Brindisi, Georg Rouault, Pietro Annigoni, e tanti altri artisti di fama nazionale e internazionale